Mettere al sicuro i propri Bitcoin nel wallet offline – Electrum

 

ATTENZIONE! TROVATA VULNERABILITA’ SU ELECTRUM, LEGGI PER APPROFONDIRE:
https://bitcointalk.org/index.php?topic=2702103.0

 

Abbiamo già parlato in altre guide del come acquistare bitcoin da diversi servizi online (coinbase, bitfinex, bitpanda), ma una cosa importante da sapere è che tutti questi siti offrono un wallet che potenzialmente non è sicuro, ed ora vi spiego il perchè.

Introduzione ad electrum

Tutti i servizi sopra nominati, offrono un wallet sul proprio sito, dove poter tenere le poroprie criptomonete. Il problema è che(come per le banche tradizionali), quel denaro non è realmente in vostro possesso ma è gestito per intero dall’exchange, il che significa che se l’azienda è in malafede oppure subisce un attacco hacker(come è successo a bitfinex, che però ha poi risarcito i propri clienti), potreste perdere tutti i vostri fondi.

Per questo esistono dei programmi chiamati wallet offline, che vi garantiscono il pieno possesso delle vostre crptomonete(con tutti i pro ed i contro che questo comporta).

Uno dei più famosi per la moneta più in circolazione, il bitcoin è Electrum.

Scaricare il wallet electrum

Andiamo quindi a vedere in pratica, come aprire un wallet Electrum sul proprio PC:
Per prima cosa andiamo sul sito ufficiale e scorrendo in fondo scarichiamo il file di installazione scegliendo quello adatto per il vostro sistema operativo (io uso windows).

Scarichiamo il file .exe e apriamolo avviando l’istallazione.
Aspettiamo il termine ed andiamo ad aprire il file.

Creare il vostro wallet offline

Adesso andremo a creare il nostro portafogli, clicchiamo su new/restore ed avviamo la procedura.
Nella prima finestra che comparirà scegliamo il nome del nuovo portafogli e clicchiamo su next.
Nella fase successiva potremmo scegliere il tipo di portafogli tra le varie opzioni, il più sicuro(che consiglio) è quello “with two factor authentication” cioè con 2 procedure per l’autenticazione.

 

 

 

 

 

 

Procediamo ancora con l’istallazione premendo next fino ad arrivare alla fase del “seed”(questo è come se fosse la pasword per accedere al vostro wallet).
Adesso clicchiamo su “new seed” e procediamo.

Questa è la fase più importante di tutto il processo, le parole che verranno date in automatico saranno il vostro seed, questo deve essere protetto perchè chiunque lo possieda può accedere al vostro wallet e farne ciò che vuole. Quindi conservatelo in un posto sicuro, la cosa migliore sarebbe scriverlo in un foglio di carta con più copie e plastificarlo(potete anche aggiungere una parola al seed cliccando su option/extend this seed with custom worlds).
Fatto questo vi sarà chiesto di riscrivere il seed per essere sicuri che lo abbiate (non sarà possibile copiare ed incollare).
Fatto questo selezioniamo una password forte per il nostro nuovo wallet.

 

 

 

 

 

Gli ultimi passaggi richiedono il collegamento alla rete, quindi prima di proseguire assicuratevi di averlo.
Inseriamo quindi quando vi verrà chiesto la vostra mail, e per finire di configurare la “two factor authentication” scannerizziamo il qr code fornito con l’app google authenticatore che potete trovare sugli store ufficiali(questo fornirà una psw univoca per ogni accesso al wallet rendendolo ancora più sicuro) ed inseriamo il codice univoco che questa ci fornirà.
Fatto qeusto il wallet è creato.

La guida per la creazione di un wallet è completate, se volete maggiori informazioni anche sul come trasferire criptomonete con questo fatecelo sapere nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *