Hashflare cloud mining online

[ Non ci prendiamo la responsabilità per investimenti sbagliati o perdite di denaro su siti di cloud mining ]

 

Ormai se ne parla dappertutto nel web, il mining per guadagnare criptomonete è il primo metodo utilizzato per guadagnare criptomonete, ma sappiamo anche che questo comporta un dispendioso consumo di energie e tempo. Ma per chi vorrebbe iniziare a minare criptomonete e non può o non vuo, spendere ingenti some per l’acquisto di tutto l’hardware necessario cosiglio questo sito di cloud mining.

Prima di tutto diamo una breve definizione, il cloud mining è un metodo per fare mining senza dover appunto fare grandi investimenti iniziali.

In pratica si acquista potenza di calcolo da alcune aziende che le vendono online e si beneficia di questa per guadagnare criptomonete.

Attenzione però, online ci sono moltissimi siti di cloud mining che promettono alti guadagni con bassissimo investimento, questi principalmente sono truffe, ed utilizzano i cosiddetti schemi ponzi per guadagnare grandi somme in previ periodi per poi scomparire nel nulla.

Questi siti in pratica, guadagnano solo con i referral link, cioè facendo iscrivere più persone possibili nel minore tempo possibile, finchè c’è affluenza di persone che si inscrivono e che versano questi restano online, appena questa cessa o cala i siti scompaiono nel nulla.

Uno dei siti più affidabili attualmente (ovviamente non al 100%) è hashflare.

hashflare
hashflare – cloud mining

Per registrarsi al sito entrare in questo link e vi apparirà questa schermata:

compiliamo ora i campi e clicchiamo su registrazione.
Nella schermata successiva, il sito ci consiglierà di verificare l’indirizzo email, andando a premere sul link inviato nella casella di posta da noi inserita ed inserire l’indirizzo del nostro wallet della criptomoneta che vogliamo minare.

hashflare
hashflare cloud mining

A questo punto andiamo ad acquistare potenza di calcolo per minare la nostra criptomoneta, scorrendo sulla barra e scegliendo quanto si vuole spendere:

In questo caso io per esempio ho scelto l’algoritmo SHA-256 che ci permette di minare bitcoin,
Fatto questo clicchiamo su procedere per scegliere il metodo di pagamento

hashflare
hash flare – cloud mining

Si aprirà così una finestra con la possibilità di scelta fra i vari metodi di pagamento, si può pagare in BTC oppure usare moneta classica FIAT.

Una volta raggiunto il limite minimo, per ritirare è sufficiente cliccare in alto a destra su “ritirare” e seguire la procedura.

Consiglio di non investire ingenti capitali su siti di cloud mining, perchè anche il sito più affidabile potrebbe avere dei problemi e chiudere i battenti, in quel caso noi perderemmo l’intero investimento.

Ma per piccoli e medi investimenti sono ottimi siti di mining.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.